Home
 
Analisi del sangue - Valori delle analisi
Microalbuminuria e macroalbuminuria PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Venerdì 13 Novembre 2009 15:15

 

L'albumina è una proteina prodotta dal fegato ed è la più abbondante del sangue; essa è contenunta quasi esclusivamente nel sangue, può uscire in piccole o grandi quantità attraverso l'urina (parleremo rispettivamente di microalbuminuria e macroalbuminuria).
La presenza di albumina nll'urina può inizialmente non essere grave, ma è segno che il rene inizia a danneggiarsi. La microalbuminuria ci fa sapere con notevole anticipi un futuro danneggaimento al rene.


VALORI:

Valori normali: al di sotto di 7,2 mcg/min
Valori incerti: tra 7,2 e 15
Microalbuminuria: 15 e 150
Macroalbuminuria: al di sopra dei 150

Leggi tutto...
 
Aldolasi PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Venerdì 13 Novembre 2009 14:57



Si tratta di un enzima che si trova principalmente nel cuore e nei muscoli.
I suo valori cambiano in base a diversi fattori, come lo stress o la temperatura.
Un aumento di valori di aldolasi potrebbe indicare la presenza di cardiopatie, miopatie o distrofie muscolari.


VALORI:

Compresi tra 1,3 e 8,2 U/l

 

Leggi tutto...
 
Dhea PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Venerdì 13 Novembre 2009 13:47


Dhea indica un ormone (il deidroepiandrosterone) prodotto dal testicolo e dalle cellule della corteccia del surrene e dal testicolo.
Il test per stimarne il dosaggio, serve per riscontrare eventuali problemi alle ghiandole sessuali.
Se i valori sono inferiori alla norma, potrebbe esserci un malfunzionamento delle ghiandole sessuali. Quando invece sono superiori, potrebbe trattarsi di tumore di testicoli, ovaie o ghiandole surrenali.


VALORI:

Per l'uomo: da 0,8 a 5,6 mg/ml
Per la donna: da 0,35 a 4,3 mg/dl

 

Leggi tutto...
 
Vitamina B12 PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Venerdì 13 Novembre 2009 13:19


La vitamina B12 viene detta anche cobalamina in quanto nella sua struttura molecolare è presente un atomo di cobalto.
La cobalamina ha un ruolo importante nel processo di divisione delle cellule e nella sintesi delle proteine; quando vi è una carenza di questa vitamina vi può essere un'alterazione nel processo di sintesi del DNA. Oppure possiamo trovarci di fronte ad anemia perniciosa. Tale carenza può essere dovuta ad un'alimentazione squilibrata (ad esempio rigidamente vegetariana) o in caso di patologie gastriche.

 


VALORI:

Valori ematici normali: 200 - 900 pg / ml

Leggi tutto...
 
Acido urico (Uricemia) PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Giovedì 12 Novembre 2009 15:42


L'acido urico è un prodotto di scarto del metabolismo e dovrebbe quindi essere espulso dal corpo con l'urina. Quando ciò non avviene, il livello di acido urico nel sangue si incrementa, aumentando perciò il rischio di problemi cardiovascolari arteriosclerotici.
Quando i valori di acido urico aumentano, la causa può essere ricercata nell'alimentazione (digiuno, diete troppo restrittive, eccessivo consumo di legumi), in particolari malattie (gotta, psioriasi o tumori) o nell'assunzione di determinati farmaci.

Se i valori diminuiscono, la causa può andare ricercata in eventuali problemi ai reni o al fegato.

 

VALORI:

Valori ematici normali: 3.0 - 7.0 mg / dl

Leggi tutto...
 
« InizioPrec.12345678910Succ.Fine »

Pagina 9 di 18