Home » Valori analisi del sangue » globuli bianchi o leucociti
 
globuli bianchi o leucociti

I globuli bianchi, detti anche leucociti, sono cellule del sangue responsabili delle difese immunitarie dell'organismo. La loro funzione è quella infatti di preservare l'integrità dell'organismo attuando meccanismi di difesa contro virus, batteri, parassiti e altri microrganismi patogeni.
I globuli bianchi, o leucociti, si suddividono in:

  • granulociti (suddivisi in neutrofili, basofili ed eosinofili)
  • linfociti (suddivisi in linfociti B, linfociti T e cellule natural killer)
  • monociti (dai quali derivano i macrofagi tissutali)

Si trovano in proporzione nel sangue, del quale costituiscono la formula leucocitaria.

VALORI:

Negli adulti il valore normale di globuli bianchi varia da circa 4.000 a circa 10.000 per mcl di sangue.
Nel caso in cui si verifichi un aumento o una diminuzione di tali valori, questo può essere causa di infiammazioni o infezioni. Se aumentano i neutrofili  l'infezione è di natura batterica, se aumentano i linfociti l'origine è virale, l'aumento degli eosinofili può essere causa invece di allergie o infestazione di parassiti.
Picchi altissimi di globuli bianchi possono essere la causa di leucemie (da 30mila a centinaia di migliaia), mentre pericolosi cali di leucociti possono riguardare infezioni molto gravi.